In questo articolo ti spiego come creare un feed omogenero e efficace su Instagram. Ti sarà capitato di vedere profili dai toni uniformi, gallery curate e dallo stile unico e ben riconoscibile. Vuoi che e persone si interessino al tuo profilo? Allora leggi questa guida. Scoprirai passo passo come fare.

Su Instagram lo stile e l’estetica sono fondamentali

“L’occhio voglia la sua parte” non è una frase fatta, soprattutto in un social come Instagram in cui gran parte del tuo successo si gioca proprio sull’aspetto visual. Quando un utente atterra sul nostro profilo, deciderà in meno di 1 secondo se seguirci o no. In questa breve frazione di tempo farà un’analisi generale, valutando a colpo d’occhio sia la qualità dei contenuti sia la loro coerenza. Non abbiamo una seconda occasione per fare un’ottima prima impressione, quindi l’utente dovrebbe avere subito chiaro chi sei, cosa fai e qual è il tuo stile. Se vuoi far crescere il tuo account Instagram, avere un’estetica coesa è la chiave per trasformare i visitatori in follower!

In un mondo in cui siamo costantemente bombardati da stimoli comunicativi, vince la coerenza. E vince sia perché trasmette fiducia nell’utente che sceglie di seguirci, perché saprà esattamente cosa aspettarsi senza sorprese, ma anche perché la coerenza crea memorabilità. Non basta lavorare sulla singola foto, bisogna guardare la gallery nel suo insieme.

Facciamo un gioco: guarda questo feed e pensa a quale brand possa appartenere.

Ikea - feed coerente Instagram

Molto probabilmente avrei indovinato, si tratta di IKEA! Un brand che è riuscito a raggiungere la coerenza visiva tra le tue foto su Instagram e contemporaneamente è riuscito a rendersi riconoscibile in ogni singola immagine. Se un utente scorrendo distrattamente il feed guarda un contenuto e senza neanche leggere il nome dell’autore riesce a riconoscerne la paternità, quell’account ha fatto bingo!

Prima di continuare a leggere guarda un attimo il tuo profilo e chiediti “Se una persona s’imbattesse adesso nel mio profilo, avrebbe immediatamente chiara la mia identità? Perché dovrebbe scegliere di seguire proprio me?”. Se non sei convinto delle risposte, questa guida fa al caso tuo!

1. Scegli uno stile

Un feed si definisce omogeneo quando nell’insieme risulta equilibrato, armonico e piacevole. Quindi la prima e più importante decisione da prendere riguarda lo stile del tuo account, che ti aiuterà ad avere una linea guida da tenere sempre in considerazione per la scelta dei contenuti da pubblicare. Vuoi che il tuo feed appaia scuro, luminoso, colorato o vintage? Un ottimo modo per iniziare è semplicemente cercare ispirazione, ma di certo a fungere da faro in questa scelta ci sarà la personalità del tuo brand e i colori aziendali.

ema_therabbit - stile unico instagram
@ema_therabbit
laurenconrad - stile unico su Instagram
@laurenconrad

2. Scegli un layout per il tuo feed

Una volta stabilito lo stile di base, bisogna capire come organizzare visivamente il feed, così da sapere esattamente che tipo di foto devi pubblicare e quando. Un trucco che ti può aiutare a rendere il tuo account unico e con uno stile inimitabile è pensare al feed di Instagram come se fosse un unico layout, in cui ogni quadrato gioca un ruolo fondamentale per raccontare una sfumatura dell’anima del tuo brand.

Alternando lo stile delle foto che pubblichi, creerai facilmente un aspetto originale. Un po’ di ispirazione:

  • Feed a scacchiera: mixando citazioni o layout grafici preimpostati con fotografie come fa @gianluca.gotto

    gianluca.gotto - feed Instagram a scacchiera
    @gianluca.gotto

  • Linea al centro: dove il layout è centrale, mentre i contenuti foto/video si trovano lateralmente come nell’account di @mysimplegram

    mysimplegram - feed Instagram linea al centro
    @mysimplegram

  • Feed a puzzle: trasformando il tuo account in un grande quadro in cui i vari contenuti s’intersecano tra loro in modo continuativo come nel caso di @sloanelyra. Attenzione: ogni post deve essere piacevole alla vista anche preso singolarmente per assicurare interazioni degli utenti!

    sloanelyra - feed instagram a puzzle
    @sloanelyra

  • Feed a colonne: dove in ogni colonna alterni un topic diverso sempre inerente il tuo business, come fa @affaritstudio.

    affaritstudio - feed Instagram a colonne
    @affaritstudio

  • Feed diagonale: partendo da un tipo di foto e da un colore puoi creare un effetto interessante che darà una marcia in più al tuo profilo

feed perfetto - feed diagonale

3. Scegli una palette di colori per un feed omogeneo

Una volta che sai quale layout di griglia desideri, è tempo di scegliere una palette dei colori, una combinazione di sfumature che andrà a creare l’identità visiva del tuo feed. Ripensa il tuo profilo come faresti per riarredare la tua stanza come ha fatto @gabdetails per rendere il suo profilo immediatamente riconoscibile dai colori e dallo stile coerenti e coordinati. Non devi necessariamente avere un feed monocromatico, ma ricorda che con una tua colorazione riconoscibile puoi davvero fare la differenza!

gabdetails - feed instagram in cromia
@gabdetails

4. Un buon feed ha buoni contenuti

Sembra ovvio ma non lo è!

Le foto devono essere belle e studiate, quindi seleziona solo il 2–3% del totale delle foto che scatti e, se vuoi una marcia un più, inserisci le persone. I post in cui è presente l’elemento umano, infatti, ottengono il 38% in più di like.

Anche i video devono naturalmente essere di alta qualità e, considerando che l’attenzione si cattura nei primi 5 secondi, l’incipit deve essere quanto più accattivante possibile. Il tempo trascorso a guardare i video aumenta dell’80% ogni anno quindi non farti sfuggire quest’occasione per entrare in contatto con il tuo pubblico e non dimenticare di inserire sempre i sottotitoli, visto che nell’85% dei casi i video vengono guardati senza audio.

Per ottenere il massimo dei risultati, pubblica i tuoi contenuti in formato 4:5 ed evita foto e video orizzontali.

5. Utilizza un preset

Un preset è una sorta di filtro che si applica allo scatto prima della pubblicazione sui social con lo scopo di rendere il feed quanto più omogeneo possibile. Si tratta di una serie di modifiche dei parametri come luminosità, contrasto, saturazione e così via, salvate in un unico file. Così, con un solo click potrai trasformare le tue foto e caratterizzarle con uno stile unico. Infatti, il modo migliore per un’atmosfera armonica nel tuo feed è avere un processo di editing fotografico studiato e collaudato.

Se stai cercando di migliorare la tua strategia visuale su Instagram, Lightroom è uno degli strumenti di fotoritocco che non può mancare nelle tue mani. Su Lightroom puoi utilizzare sia preset già pronti sia creare il tuo personale.

6. Guarda il feed in anteprima

Per organizzare il tuo feed in modo armonioso devi capire prima di pubblicare come staranno le foto l’una accanto all’altra. Per preparare tutti i contenuti in modo ordinato e avere un’anteprima di come sarà il feed così da mettere online il post giusto nel momento giusto puoi utilizzare diverse app, come UNUM o Preview. Ti consiglio di caricare le foto in uno di questi strumenti e spostare come reputi reputi più opportuno i contenuti per creare un feed equilibrato. In questo modo saprai sempre quale post pubblicare ed eviterai di trovarti in balia della confusione nel momento in cui dovrai andare a pubblicare.

7. Crea un calendario editoriale e programma i post

Un calendario editoriale strutturato ti aiuta a gestire e a organizzare i contenuti su Instagram, in modo tale da mantenere vivo l’interesse e l’entusiasmo dei followers e al tempo stesso raggiungere i risultati prestabiliti. Grazie al calendario editoriale riuscirai ad essere costante e ragionare sul lungo periodo e avrai sempre idee senza perdere giornate intere alla ricerca del post perfetto. Una volta realizzato il tuo documento in cui annotare cosa pubblicare, quando e come, programma i tuoi contenuti. Strumenti come il Creator Studio di Facebook ti permettono gratuitamente di andare online col post giusto nel momento giusto senza tu debba fisicamente essere online al momento della pubblicazione.

 

Se hai seguito tutti i passaggi, avrai in mano il modo per creare feed Instagram unico, in cui tutto è studiato per incastrarsi perfettamente insieme e creare un’atmosfera coerente e armonica. Un bel feed non è niente se hai idea di come funziona l’algoritmo di Instagram, quindi ti consigliamo di scoprire come ottenere la visibilità che meriti. Abbi pazienza e armati di dedizione, preparati ad applicarti e dedicare tempo al tuo profilo Instagram, ma ti assicuriamo che i risultati arriveranno e sarai entusiasta di avere un feed riconoscibile che fa la differenza!

0

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *