Un buon posizionamento sui motori di ricerca? Per averlo partiamo dai link!

Dopo diversi giorni, torniamo ad affrontare il tema della visibilità sui motori ricerca. Come già abbiamo detto, guadagnarsi una buona visibilità sui motori di ricerca non è un gioco da ragazzi: richiede un lavoro ed un monitoraggio costante, interventi  di ottimizzazione interna ed esterna delle pagine, contenuti di qualità, ma non solo.

Affinché un sito web riesca infatti a scalare la classifica dei risultati di Google è necessario, per prima cosa, che le sue pagine risultino facilmente accessibili agli spider del motore di ricerca.

Ecco allora che la presenza, ma soprattutto un buona organizzazione e disposizione, di link all’interno del nostro sito diventa cruciale.Essi ,infatti, non solo contribuiscono a creare la struttura di navigazione ma permettono ai motori di ricerca di riuscire a visionare tutte le pagine di cui il sito è composto.

Possiamo suddividere i link in due categorie principali, i link interni ed i link esterni.
LINK INTERNI

Si definiscono link interni tutto quelli che risiedono all’interno dello stesso sito web. Essi giocano di fatto un ruolo molto importante poiché, oltre a fornire al visitatore del sito il percorso di navigazione da seguire, permettono agli spider di visualizzare tutte le pagine presenti nel sito ed i loro relativi contenuti. La presenza all’interno del sito del classico menù di navigazione articolato in sezioni diventa quindi fondamentale tanto che sarebbe opportuno lasciare presente il menù all’interno di tutte le pagine del sito web.

Per rendere visibili al massimo i link interni presenti all’interno del tuo sito web ti consigliamo di pubblicare all’interno del tuo sito web  la mappa del sito, ovvero l’elenco delle principali risorse e pagine del tuo sito. Talvolta è anche opportuno accompagnare l’elenco dei diversi link con un breve descrizione di ciascuno: in questo modo potremmo fornire a Google un modo per tematizzare ulteriormente i contenuti delle pagine linkate.

LINK ESTERNI
Link che dal nostro sito web, puntano verso altri siti della rete, i link esterni  rappresentano un’ ottima risorsa per fornire al nostro sito stesso maggiore visibilità, catturando così visite e traffico.

E’ opportuno però ricordarsi di linkare il nostro sito solo su siti web di qualità che trattano argomenti simili al nostro siti web. I link esterni devono pertanto essere di qualità ma soprattutto pertinenti perché solo così potranno rappresentare un valido aiuto al nostro sito.

Inserimento di link interni che rendano i contenuti del nostro sito web facilmente accessibili agli utenti come ai motori di ricerca, utilizzo oculato di link esterni per catturare traffico, visite e rendere il nostro sito web visibile ai motori: due piccoli interventi che possiamo realizzare per migliorare la qualità del nostro sito web, anche agli occhi di Google.

0

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *