Autore: Luisa

Vedi tutti gli articoli scritti da Luisa

In questo articolo non ti parlo volutamente del problema Coronavirus. Per quello ci sono i notiziari. Ti parlo piuttosto di come affrontare questo periodo con un occhio al cambiamento e alle opportunità che puoi cogliere dalla situazione in cui tutta Italia si trova. Ti parlo di come tornare a lavorare “quasi normalmente”. Di come portare online la tua attività e coinvolgere il tuo staff, e migliorare il clima aziendale grazie alla solidarietà delle persone. Di come One Minute Site vuole dare il suo contributo a tutte quelle pmi schiacciate dalla crisi con #IoVendoDaCasa.

Sono giorni ormai che mi chiedo come l’Italia possa reagire al Coronavirus, come continuare a lavorare malgrado i decreti e le ordinanze che per ora costringono la quasi totalità della popolazione italiana agli arresti domiciliari. Sì, uso impropriamente questo termine. È così che scommetto che ti senti anche tu.

Non possiamo uscire a fare una passeggiata, andare a prendere un gelato è pura follia. Anche tu sogni cornetti caldi a colazione, che non mangi almeno da un paio di settimane?

E se hai bisogno di una confezione di chiodi per appendere quadri posti a giacere nello sgabuzzino (volevi approfittare del tempo a disposizione, eh?) semplicemente non puoi. Non li hai. E non puoi comprarli.

Se in questo momento avessi bisogno di qualcosa che non si trova in un supermercato, devi davvero rassegnarti all’idea di non poter acquistare?

Se fossimo nel 1990, la risposta assoluta a questa domanda sarebbe
sì, devi rassegnarti”.

Ma siccome che siamo nel 2020…

Viviamo, oltre che la vita reale, una realtà parallela in cui non esistono divieti di aggregazione. In cui al momento nulla è cambiato. Internet, nel bene nel male, rappresenta l’unica soluzione all’isolamento che diversamente vivrebbe ciascuno di noi.

E non potrebbe venire proprio da Internet una parziale soluzione alle esigenze di noi tutti?

Consegne a domicilio, un trend in aumento notevole

Analizzando le ricerche attraverso Google Trend mi accorgo della crescita importante delle ricerche relative all’argomento “consegna a domicilio”. E il fenomeno coinvolge tutta Italia, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia. Ecco alcuni screenshots da Google Trends.

query ricerche a domicilio

consegne a domicilio query per regione

Le persone hanno esigenze che il coronavirus non ha cancellato. Vogliamo stare ad aspettare oppure proviamo a reagire e intercettare questa domanda?

Organizzare la vendita a domicilio non è così complesso. Nessuna spedizione. La vendita è limitata alla tua rete di conoscenze e al territorio. Devi solo organizzarti in modo che all’utente sia chiaro che tu raccogli ordinazioni con un giorno di anticipo rispetto alla consegna.

Il giorno successivo all’acquisto della merce un fattorino farà il giro delle consegne. Dovrai solo consegnare ciò che è stato pagato il giorno prima. Semplice. Old style.

Come portare online la tua attività e continuare a vendere

  1. Quello che ti serve è un ecommerce! Per vendere i tuoi prodotti. Sei d’accordo con me?
  2. Ok il secondo strumento che devi avere è un profilo social. E di questi tempi chi è che non ne ha uno? Fai sapere alla tua rete sociale e alle persone che vivono nel tuo quartiere che hai uno store online e che possono ordinare i tuoi prodotti a domicilio.
  3. Inoltre devi coinvolgere le persone che lavorano nella tua azienda ad aiutarti. Quello che faranno sarà promuovere il proprio posto di lavoro. Far sapere in giro che la tua attività è aperta online. Tutti devono sapere che la tua attività è aperta. E che servi ordini entro un determinato raggio.

La Strategia Sociale unita all’eCommerce contro il COVID19

Mi spiego: se hai un’attività commerciale come un bar o un ristorante potresti pensare di modificare il tuo work flow e di puntare tutto sulla vendita online.

Mi spiego ancora meglio.

  • Il tuo obiettivo è vendere nella zona in cui si trova la tua attività.
  • Non puoi più aprire il negozio fisico, almeno fino a nuovo ordine.
  • Attualmente hai una difficoltà oggettiva perché non puoi accogliere i clienti e non puoi vendere nulla (ahimè)

Vuoi sapere cosa penso?

Devi saperti adattare. Devi trovare un’alternativa. Devi vendere online e consegnare i tuoi prodotti a domicilio. Organizza ogni dettaglio, affidati alla solidarietà sociale e incrocia le dita. Non sarai solo.

So che ti stai facendo mille domande. Cerco subito di darti le risposte. Seguimi e ti spiego.

Come creare un ecommerce al volo?

Rivolgerti a un professionista che realizzi per te il più superbo negozio per la vendita online richiede troppo tempo. E di certo non sto qui a dirti che il tuo obiettivo è creare un ecommerce e posizionarlo sui motori di ricerca. Certi obiettivi, per essere raggiunti, richiedono almeno un investimento di tempo e risorse che al momento non hai.

Adesso hai bisogno di avere, non un sito bello ma uno strumento efficace. Uno strumento che ti permetta di rendere disponibili i prodotti che vendi, mentre all’utente, di comprare dal tuo negozio in modo semplice e di avere la merce acquistata online rapidissimamente a casa. Se infatti l’acquirente vive nella zona in cui si trova la tua attività, consegnargli la merce sarà anche piuttosto semplice.

Immagina di vendere localmente, esattamente come prima dell’epidemia che ti ha fatto chiudere bottega. Nessuno di noi è abituato a vivere dell’indispensabile.

E quindi, se scegli di vendere tramite internet, anche con la saracinesca chiusa, potresti continuare a lavorare.

One Minute Site vuole oggi più che mai essere la risposta alle tue esigenze. Vogliamo venire incontro a quelle aziende come la tua, che sono ferme da giorni ormai.

Ecco perché lo scorso giovedì sono stata in riunione con la proprietà dell’azienda in cui lavoro. Per proporre un’azione sociale. Mi scoppia letteralmente un’idea in testa.

#IoVendoDacasa: la risposta di One Minute Site al COVID19

Abbiamo deciso di mettere a tua disposizione il nostro eCommerce Business gratuitamente per il primo anno. Hai capito bene.

L’unico contributo che ti chiediamo di sostenere è quello dell’acquisto del dominio. In questo modo hai il nostro miglior prodotto a soli 19,20 euro + iva (23,42), entro il 15 Aprile 2020. Una bella opportunità per sperimentare la vendita online in un momento storico che non ha precedenti.

Per creare il tuo e-commerce devi avere a disposizione:

Una volta creato lo store (sì anche brutto, poco accattivante e #chissenefregadiquestitempi!) devi:

DIFFONDERE l’indirizzo Internet del tuo punto vendita online, attraverso i social network. Fai sapere alla tua rete sociale che, sì, la saracinesca del tuo negozio è chiusa, ma che di fatto possono continuare ad acquistare i tuoi prodotti via web. Generare ordini che verranno evasi all’indomani dal pagamento, e quindi della richiesta.

Se hai un negozio crea subito il tuo ecommerce: l’esempio del bar

Per esempio, se hai un bar puoi tranquillamente creare un e-commerce a un costo eccezionale. One Minute Site  può aiutarti ad uscire da quello stato di impossibilità in cui ti sei impantanato.

Ti aiutiamo a pensare diversamente. Ad agire, ad imparare. Ad usare il tuo tempo in modo costruttivo. E a dire alle persone che #ioVendoDaCasa è una rete di persone che vogliono tornare in gioco, pur restando a casa.

Persone che hanno bisogno di lavorare. Persone che hanno bisogno di dare. E se l’obbligo è restare a casa, vendere da casa è l’antidoto all’isolamento. All’arresto della domanda, al collasso dell’economia.

Crea un ecommerce in poco tempo e torna in carreggiata

Ti basta scattare delle foto che ritraggono i prodotti che vendi. Non occorrono foto professionali, in questo momento è necessario mostrare i prodotti anche se non hai foto meravigliose.

Dai un titolo a ciascun prodotto e, volendo, aggiungi anche una descrizione. Organizza i prodotti per categorie.

Hai un bar? Le categorie potrebbero essere, ad esempio:
– Colazione
* brioche cioccolato / marmellata /crema
* Strudel di mela
* Ciambelle
– Pasticceria
* Torta A
* Torta B
* Torta C
* Paste ripiene
* Biscotti (prezzo al kg)

Un’organizzazione chiara dello store semplificherà il percorso del tuo utente verso l’acquisto.

Di fatto, qualunque attività commerciale può dotarsi di un e-commerce realizzato al volo. Il punto è che sono pochi gli imprenditori che hanno pensato a questo genere di soluzioni. O forse no.
One Minute Site è da sempre a fianco delle PMI e anche in un momento come questo vogliamo tendervi una mano e capire se siete disposti ad ascoltarci.

#IoVendoDaCasa è Il nostro modo di dare coraggio alle imprese:

Usa il codice coupon IoVendoDaCasa, per acquistare la versione Business del nostro ecommerce. Agisci, non stare ad aspettare.

Autore: Luisa

Vedi tutti gli articoli scritti da Luisa
2

    Recensioni (2)

  1. Lucia
    Lucia says:

    Ciao, mi piace molto la vostra reazione a questa situazione…vorrei lavorare da casa. Ho bisogno di più specifiche. Posso essere contattata al 335XXXXXXX? Grazie e buona serata.
    Lucia

    Reply
  2. Peemeoceady
    Peemeoceady says:

    Сайт знакомства в луганске, нтим знакомства.
    [url=https://lovebeboo.ru/sajty-znakomstv-druzhba.html]сайты знакомств дружба[/url]
    Запорожский секс чат, голубая система знакомства.
    [url=http://wattsthedeal.org/forums/topic/%d0%bb%d1%8f%d0%bc%d1%83%d1%80-%d0%b7%d0%bd%d0%b0%d0%ba%d0%be%d0%bc%d1%81%d1%82%d0%b2%d0%be/]Лямур знакомство[/url] 81c7712

    Your comment is awaiting moderation. Reply
  3. WoorpVor
    WoorpVor says:

    Титульный лист гпд, способы заточки ножей.
    http://tracker.trackerbox.com/LinkTrackingHandler.aspx?url=https://nfmag.ru/62220-vizitka-na-konkurs-uchitelja-nach-klassov.html
    Тема по самообразованию экологическое воспитание в доу, текст егэ рябинка.
    http://www.ijcps.com/files/vol4issue1/redirect.php?url=https://daplanet.ru/vjazhet-sharf-ukrainskie.html
    Образец заявление на выплату декретных, гадание на отношения любимого.
    https://softx.pl/redirect?url=https://expo-bs.ru/igry-v-domino-v-kozla.html
    Урок на тему мир современных профессий, гид пл стилю менс хелс.
    http://ko.odigo.jp/outbound/?url=https://informerpokupok.ru/stoimost-proezda-harkov-belgorod.html
    Сочинение на тему мой любимый поэт брюсов, камеди клаб смешные рожицы.
    https://webservices.lib.uconn.edu/webapps/dcompass/bin/referer.php?url=https://vipinform24.ru/projti-test-dlja-feldshera-skoroj.html

    Your comment is awaiting moderation. Reply
  4. Bipdendurne
    Bipdendurne says:

    Секс с хинатой на русском, тексты песен секс пистолс.
    http://blog.stoneskins.com/ct.ashx?id=ec11600f-d4bd-4719-941a-ff38e825534c&url=https://oplimits.ru/obidnye-rifmy-pro-imja-danilka.html
    Шлюху трахнули в троем, знакомства с девушкой чернигов.
    http://www.fruitbird.net/home.php?q=https://nellisa.ru/ulan-ude-prostitutki.html
    Секс аниме хентай с монстрами, секс оргии с темнокожими.
    http://dealrice.com/redirect/to?url=https://daplanet.ru/programmu-dlja-prosmotra-fotografij.html
    Секс две лесбиянки на мягкой кроватей, кононенко и знакомства.
    http://www.geosciences.cn/wp-content/themes/begin%20lts/inc/go.php?url=https://loveplaneti.ru/kak-raznoobrazit-seks-s-devushkoj.html
    Интимная стрижка стрелка, в меня влюблена девушка но не хочет заниматься сексом.
    http://travel.pchome.com.tw/api/redirect.php?c=s_list_agoda&url=https://ooplles.ru/kottedzhnyj-poselok-barviha.html
    [url=https://www.blueskyoutfitters.com/forum/viewtopic.php?f=11&t=82674]Познакомлюсь с девушкой для серьезных отношений в красноярске[/url] 303e07_

    Your comment is awaiting moderation. Reply
  5. Luisa
    Luisa says:

    Certo Lucia, la contatto domattina molto volentieri. Mi permetto rimuovere il suo numero di telefono dal commento, ma lo salvo nella mia rubrica. Speriamo che possa servire a qualcosa. Noi ce la mettiamo tutta.

    Reply

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *