Creare Pagine Web EfficaciIl successo di un buon sito web inizia molto spesso dalla realizzazione di contenuti interessanti. Se aggiornati, ben scritti e ben organizzati vi consentiranno di avere un significativo ritorno in termini di visibilità sui motori e quindi traffico.

Più volte abbiamo affrontato il tema del posizionamento sui motori di ricerca, tecniche e trucchi per migliorarlo…bene oggi ti forniremo qualche dritta in più sulla realizzazione di pagine che piacciono agli utenti…ma anche a Google.

Parliamo di LANDING PAGE.

Tecnicamente di definisce landing page una “pagina di atterraggio”, ovvero una pagina alla quale l’utente arriva  tramite un link o dopo aver cliccato su un annuncio pubblicitario.

Essa viene pertanto progettata con l’intento unico di portare l’utente a compiere una determinata azione che può essere l’acquisto di un prodotto, l’iscrizione alla newsletter o semplicemente il rilascio di dati tramite la compilazione del form.

In ottica “posizionamento sui motori di ricerca” però una landing page può essere anche utilizzata per migliorare la visibilità sui motori del sito per il quale è stata realizzata. Questa infatti può essere focalizzata su una specifica parola chiave.  Ecco come:

– utilizza come title della pagina la keyword che ti interessa spingere

focalizza l’ottimizzazione della pagina intorno alla parola chiave di interesse inserendola anche nel campo parole chiave e descrizione delle impostazioni avanzate della pagina stessa

– incrementa la densità della parola chiave all’interno dei testi.

Densità di keyword ma non solo: per una buona landing page è importante anche porre attenzione sulla stesura di contenuti. Ecco allora qualche piccolo consiglio da cui partire:

–  Attira l’attenzione con un titolo efficace, breve e di impatto

Integra il contenuto del titolo con un sottotitolo

Organizza il contenuto in paragrafi brevi che abbiano anche essi un titolo. Essi possono aiutare gli utenti a scansionare rapidamente la pagina per avere un’idea del contenuto.

Promuovi il tuo prodotto e servizio inserendo immagini e posizionale ben in evidenza

Inserisci una call to action chiara ed evidente: se lo scopo della tua landing page è quello di vendere il tuo prodotto fai in modo che  tutto ciò sia evidente e facilmente comprensibile. Il tasto “acquista” può essere anche ripetuto più volte all’interno della landing. Nel caso in cui invece l’intento della tua pagina sia quelli di farti rilasciare dei dati dai tuoi potenziali clienti fai in modo che il form sia semplice e funzionale, non spaventi l’utente o lo inviti a rilasciare con tranquillità  i propri dati.

Utilizza gli stili come corsi, grassetti, box colorati, frecce e tutto ciò che può indirizzare e guidare la lettura dell’utente, stimolandolo a convergere verso l’azione o la compilazione del form

Impiega elenchi puntati e se necessario organizza l’informazione in tabella, tutto ciò contribuirà a snellire i contenuti facilitandone la lettura.

Che ne dici di provare subito a realizzare una landing page? Pochi e semplici passi da seguire per migliorare la tua visibilità sui motori di ricerca.

Molti clienti hanno già realizzato landing page a fini SEO….Un esempio? Ecco la landing page realizzata da Farmacia Le Fornaci per far conoscere un prodotto, la fillerina.

 

Farmacia Le Fornaci

1

    Recensioni (1)

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *