Come creare un sito per vendere online con Oneminutesite

Per creare un sito web che vende non occorre necessariamente affidarsi ad un guru dell’informatica.

Serve comprendere come le persone cercano informazioni online e strutturare il sito web in maniera semanticamente coerente.

Cosa significa?

In questo articolo ti spiego come creare una buona struttura dei contenuti e una scheda prodotto esaustiva

I sei passi fondamentali per creare un negozio online

Hai intenzione di aprire la tua attività online? O di affiancare al tuo negozio fisico uno shop online? Non è così difficile, ecco i punti più importanti da considerare, te li spiego passo per passo.

#1 Definire gli obbiettivi della tua attività

Per prima cosa devi chiederti:

  • cosa vuoi ottenere con il sito
  • quante vendite vuoi realizzare
  • chi è il pubblico al quale vuoi indirizzarti
  • quanto vuoi investire

A questo proposito, conosci l’acronimo SMART? Ti dà qualche indicazione in più sui tuoi obiettivi. Devono essere:

  • specific, indirizzati al miglioramento di un singolo fattore
  • measurable, il miglioramento deve essere quantificabile
  • assignable, ogni membro del gruppo di lavoro deve avere una responsabilità ben definita
  • realistic
  • time-related, devono essere raggiunti in un tempo determinato

#2  Valuta l’Hosting

L’hosting è importante, è lo spazio dove risiede il tuo sito. Ti consiglio di scegliere un buon web host, che garantisca un buon tempo di risposta.

Più il tuo sito web è veloce, migliore è l’immagine che dai ai clienti. E piace di più anche ai motori di ricerca.

#3 Scegliere un buon CMS

Un Sistema di gestione dei contenuti (Cms) ti faciliterà molti aspetti. Ti offre una struttura standard, già testata e ottimizzata per i motori di ricerca. Devi solo inserire i tuoi contenuti .

Devi valutare quale si adatta meglio alle tue esigenze, ma se stai pensando di lavorare sulla SEO per migliorare le tue vendite, ti raccomando Oneminutesite. E’ un Cms molto facile da usare, e ha ottime prestazioni.

#4 Scegliere i contenuti e realizzare una buona struttura

È necessario avere chiaro che informazioni vuoi dare sul tuo sito. Poi devi dargli una forma.

Parti sempre da un bozzetto (wireframe), anche su carta, per avere un’idea di cosa vuoi realizzare. Puoi provare ad organizzare i contenuti in blocchi e spostarli nella pagina finché il risultato non ti soddisfa.

Questa sarà la struttura della tua pagina. Per realizzarla puoi rivolgerti ad un esperto o farlo autonomamente con un Cms.

#5 Semplificare le procedure di pagamento

Una volta creato il sito web per vendere, devi cercare di ridurre al massimo il tempo di attesa dell’utente. Deve poter acquistare il prodotto in pochi passaggi. Ciò farà in modo che l’e-commerce risulti molto più attraente.

Inoltre devi pensare al sistema di pagamento. Immagina un tuo potenziale cliente, Mario. Mario vuole acquistare una borsa per la sua ragazza. La trova sul tuo sito e si prepara all’acquisto, cerca la carta di credito nel portafogli, magari non la trova. Cerca dappertutto in casa e alla fine si rimette al computer con la sua carta. La sua carta non è supportata dal tuo sistema di pagamento. Che disdetta! E’ una situazione che crea molta frustrazione e Mario cercherà subito un altro sito dove fare il suo acquisto.

L’ideale sarebbe offrire tutti i possibili metodi di pagamento, ma ce ne sono 3 che sono imprescindibili:

  • paypal
  • bonifico bancario
  • carta di credito

#6 Pubblicità e Social Network

Oggi se non sei sui social non esisti. Crea dei profili aziendali sui principali canali social e interagisci con gli altri utenti. Puoi farti conoscere e portare traffico sul tuo sito.

I social rimangono fondamentali per promuovere la tua attività. Anche se il marketing si è evoluto, il passaparola ha sempre un grande potere, le relazioni tra persone sono sempre molto importanti, anche se virtuali.

Ma non limitarti ai social, pensa ad una strategia di marketing onlinesu diversi canali, facendoti aiutare da un esperto. Insieme dovrete pensare a delle campagne pubblicitarie e al posizionamento sui motori di ricerca.

I consigli di One Minute Site per un e-commerce che funziona

Per poter sfruttare al massimo il tuo e-commerce devi focalizzarti su alcuni aspetti fondamentali:

#1 Scegli la tua nicchia di mercato

Sogna in grande…ma non troppo. Se hai un piccolo e-commerce e le tue risorse sono limitate, non cercare di vendere più di quanto riuscirai a sostenere. Seleziona la tua porzione di mercato e servila al meglio!

#2 Scegli un template che favorisca l’usabilità

E’ vero che anche l’occhio vuole la sua parte, ma è altrettanto vero che se l’utente non riesce a navigare facilmente, lascerà il tuo sito in pochi istanti.

#3 Cura bene le tue schede prodotto.

Una buona presentazione del prodotto può fare la differenza!

La scheda prodotto deve essere accattivante graficamente, ma anche efficace. Deve contenere le informazioni che il tuo cliente cerca e invogliarlo all’acquisto.

Prima di tutto, cura le immagini.

A differenza del negozio fisico, dove il cliente può toccare con mano il prodotto, osservarne i pregi e apprezzarne la manifattura, su internet la qualità dell’oggetto è trasmessa dalle foto.

Ti dò alcuni suggerimenti:

-foto di qualità

La qualità delle immagini del prodotto è una condizione imprescindibile quando si parla di vendita online. Se le foto dei prodotti non hanno  una buona risoluzione il cliente abbandona il sito e la vendita va in fumo. È un po’ come se nel negozio fisico avessi polvere ovunque: ne va della credibilità dell’azienda!

-foto del prodotto da tante angolazioni

La quantità delle foto è importante, perché permette al potenziale acquirente di osservare il prodotto da più punti di vista. Mettiti nei suoi panni. Permettigli di apprezzare la qualità della lavorazione facendogli vedere qualche foto dei dettagli del prodotto.

 -foto contestualizzate

Le foto del prodotto su sfondo bianco sono molto professionali, ma…inserisci anche delle foto del prodotto “in uso”. I tuoi potenziali clienti potranno immaginarlo nella loro routine quotidiana e coglierne i possibili usi.

Questo tipo di foto aiuta anche a comprendere le dimensioni reali dell’oggetto in questione. Con un colpo d’occhio puoi renderti conto se quella borsa è troppo grande per te o se è perfetta!

Per quanto riguarda i testi dovranno essere chiari e leggibili sia per i tuoi potenziali clienti che per i motori di ricerca. Eccoti altri consigli:

-pensa a delle parole chiave relative al tuo prodotto e usale nella descrizione. In questo modo ne aumenti la visibilità online perché i motori di ricerca lo troveranno più facilmente. Puoi aiutarti con il Keyword Planner di Google Adwords

-crea delle descrizioni esaustive. Chi meglio di te conosce i tuoi prodotti?

-usa un linguaggio semplice. Ricorda che il cliente può non avere la tua stessa esperienza e non parlare la tua stessa lingua. Perciò, usa un linguaggio semplice, evita parole troppo tecniche.

-crea schede prodotto uniche. Google penalizza i contenuti duplicati, quindi anche se stai descrivendo due borse identiche, ma diverse ad esempio nel colore, non usare la stessa descrizione

Per creare una scheda prodotto che catturi i clienti, devi offrire loro un’esperienza unica e positiva e utilizzare il canale di vendita online come se fossi in negozio, a tu per tu con l’acquirente.

Le cose sul web non sono poi così diverse!

#4 Inserisci i tuoi contatti.

Sapere chi sei e come possono contattarti sono informazioni davvero importanti per i tuoi clienti. In questo modo farai capire che sei una persona seria e presente per un’ottima assistenza pre e post vendita.

Non hai ancora un sito web costruito per vendere online?

Oneminutesite è la piattaforma che ti permette di costruire pagine web veloci, efficaci e che ti assicurano un ottima indicizzazione.

Prova la procedura guidata e senza nemmeno accorgertene avrai tirato su un sito/e-commerce performante oltre che gratuito!

0

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *