10 Consigli per ottimizzare le vendite del tuo e-commerce in vista del Black Friday

Black Friday? Cyber Monday? Di che si parla?

In questo articolo ti spiego come approfittare di questi due giorni per aumentare le vendite del tuo shop online.

Per chi compra è l’occasione per fare grandi affari, ma con i giusti accorgimenti, anche i venditori possono trarne beneficio.

Niente strategie complicate, solo qualche tip per preparare il tuo e-commerce.

Black Friday e Cyber Monday

Il Black Friday viene dagli Stati Uniti e cade il venerdì successivo al Giorno del ringraziamento (Thanksgiving).  In questo giorno le grandi catene sono solite offrire promozioni eccezionali al fine di incrementare le vendite. 

Per chi si fosse perso il “venerdì nero” c’è il Cyber Monday, ossia il “lunedì cibernetico“. E’ il primo lunedì successivo al Black Friday ed è dedicato agli sconti sul settore tecnologico.

Come puoi immaginare, a grandi promozioni corrispondono interminabili code davanti ai negozi e alle casse.  Se vuoi evitare situazioni di questo tipo:

basta che ti limiti agli acquisti online. La tendenza infatti è quella di acquistare sempre di più negli shop online e farsi spedire il prodotto comodamente a casa.

Questo significa anche che gli utenti sono più predisposti all’acquisto in queste giornate, dobbiamo cogliere l’occasione!

Black Friday consigli e-commerce

Assicurati che il tuo negozio sia sulla strada giusta, senza nemmeno fare troppi sforzi! Basta seguire le mie indicazioni, ti spiego tutto passo per passo.

#1 Prepara le offerte

I clienti cercano informazioni prima di quanto ci si aspetti. 

Prepara le tue offerte di vendita il più presto possibile e inizia a farle conoscere ai tuoi clienti e visitatori nei mesi che anticipano la vendita.

Secondo una recente ricerca, ogni anno il 40% dei clienti inizia a ricercare informazioni sui prodotti interessati già nel mese di ottobre.

Non solo è necessario iniziare la preparazione presto, ma è anche necessario assicurarti che i clienti che cercano queste informazioni riescano a trovarle.

#2 Pianifica e organizza le vendite

Pianifica le vendite in anticipo invece di mettere tutto in vendita all’ultimo minuto.

Un’idea è quella di creare una “mappa pianificata delle vendite”, magari in Excel, creando un semplice schema per la messa in vendita dei prodotti.

Scegli i prodotti che desideri vendere e pianifica le date di inizio vendita ed i relativi prezzi.

In questo modo, quando si avvicinerà il momento della vendita potrai fare riferimento ai tuoi piani anziché fare tutto all’ultimo minuto.

#3 Assicurati che il tuo sito possa gestire un incremento di traffico

A volte, troppe richieste simultanee sul tuo sito web possono ridurne la velocità e potenzialmente arrivare a bloccarlo.

Serve veramente tanto traffico per arrivare a “intasare” il sito, ma è buona norma assicurarti che il tuo host possa gestire questi picchi di traffico.

#4 Gestire una maggiore richiesta

Se fai affidamento su un unico fornitore per il tuo inventario, o se il prodotto che vendi viene creato e fabbricato da te, devi tenere in considerazione la crescente domanda che avrai in queste occasioni.

Accordati con i tuoi fornitori e assicurati che siano pronti a gestire le tue vendite durante il Black Friday.

Una delle cose peggiori che può succedere durante una vendita è terminare i prodotti troppo in fretta e non riuscire più a soddisfare le richieste dei tuoi clienti.

#5 Fai crescere la suspense intorno alla tua offerta

Non basta annunciare una vendita promozionale come non basta più tappezzare le vetrine con la scritta “saldi”.

Bisogna distinguersi e cercare un contatto con il cliente. Come?

Puoi giocare sulla suspense e annunciare una vendita promozionale senza entrare nello specifico dell’offerta. Fai capire ai potenziali clienti che è importante che rimangano sintonizzati perché qualcosa bolle in pentola. Stimola la loro curiosità con email o sui social.

Inizia in anticipo e a pochi giorni dalla vendita svela le tue promozioni. Potresti provare con qualcosa del tipo: collegatevi venerdì alle 8.00 e i primi 100 che fanno un acquisto godranno di una speciale promozione.

#6 Priorità al mobile

L’anno scorso la multinazionale IBM ha affermato che il traffico mobile ha superato il traffico desktop.

Inoltre durante il Black Friday il 26% degli ordini avviene tramite un dispositivo mobile, tendenza che molto probabilmente continuerà ad aumentare.

Quello che significa per te come proprietario di un negozio è che la versione mobile è molto importante.

Com’è la UI (“Interfaccia utente”) del tuo negozio online da mobile? È facile e intuitivo fare acquisti? Il tuo sito web è responsive?

Sono accorgimenti a cui devi prestare grande attenzione!

#7 Dacci dentro con il Direct Email Marketing

L’ email marketing ha contribuito per oltre il 27% alle vendite del Black Friday  per i rivenditori online..

Inizia a pianificare e creare campagne pubblicitarie che invierai durante le vendite del Black Friday.

Eccoti alcune idee per le campagne di posta elettronica che potresti utilizzare:

  • annuncia le tue offerte per il Black Friday
  • invia un promemoria prima della chiusura delle vendite
  • promuovi una vendita esclusiva per gli iscritti alla newsletter, o per chi ha già fatto un acquisto

#8 Premia i clienti fedeli

Il Black Friday è il momento ideale per riallacciare rapporti con i tuoi vecchi clienti e farli tornare sul tuo shop online!

Esiste il 50% di possibilità in più di vendere ai clienti esistenti rispetto ai nuovi clienti.

Ciò significa che le persone a cui hai già venduto in passato saranno molto più ricettive alle offerte del Black Friday del tuo negozio!

Pensa quindi a dei vantaggi da offrire: una promozione anticipata rispetto agli altri, delle offerte particolari. Fagli capire che gli sei grato per aver scelto te.

#9 Tieni d’occhio la concorrenza

Questa è senza ombra di dubbio una delle regole più vecchie del marketing.

Tenendo d’occhio la concorrenza potrai monitorare ciò che fanno i tuoi competitor e, perché no, raccogliere idee per le tue offerte del Black Friday.

Il modo più semplice per tener d’occhio i tuoi concorrenti è iscriverti alla loro newsletter, studiare quali tipologie di email inviano e la frequenza di invio.

Niente di più semplice!

10#Metti il cliente a suo agio

Oggi si parla tanto di “experience”, e a ragione direi! Tutto il processo che il cliente fa da quando gli arriva la tua email promozionale a quando effettua l’acquisto fa parte di questa “experience”.

Devi cercare di renderla più veloce, fluida e semplice possibile. Fai in modo che il cliente arrivi direttamente al prodotto che gli interessa, offrigli diversi metodi di pagamento, un’assistenza clienti eccezionale che lo porti all’acquisto.

Mettiti nei suoi panni e prova a fare un’acquisto: cosa puoi migliorare?

Cosa Aspetti?

Se già hai un e-commerce, prova a mettere in pratica questi consigli e vedrai che risultati!

Se ancora non ne hai uno, è l’occasione giusta per crearlo.

Con Oneminutesite è semplice e veloce. Talmente veloce che avrai il tuo e-commerce pronto per il Black Friday!

1

    Recensioni (1)

  1. ΝΤΕΤΕΚΤΙΒ
    ΝΤΕΤΕΚΤΙΒ dice:

    Having read this I thought it was rather enlightening.

    I appreciate you finding the time and energy to put
    this article together. I once again find myself personally spending a lot of time both reading and commenting.
    But so what, it was still worth it! http://detective-zakynthinos.net/

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *