Si sa…anche l’occhio vuole la sua parte!  A maggior ragione nella vendita online perché il cliente non può toccare con mano il prodotto. Puoi rivolgerti a un fotografo professionista, oppure fotografare tu stesso i tuoi prodotti.

Mai sentito parlare di sfondo bianco e lightbox?

Se segui i consigli di questo articolo sarai in grado di realizzare tu stesso i tuoi scatti e promuovere i tuoi prodotti al meglio in un e-commerce!

Foto per e-commerce: 5 consigli pratici

Quando si parla di estetica si parla di gusti e si sa…su quelli non si discute! Ma se vuoi avere un e-commerce di successo ci sono delle linee guida che puoi seguire.

varianti colore prodotti per ecommerce

1# Assicurati che le foto siano di alta qualità

Il tuo scopo è comunicare al meglio le caratteristiche dei tuoi prodotti al cliente! Quindi la qualità delle foto è un requisito fondamentale. Delle foto professionali sono parte integrante di questo processo!

2# Aggiungi delle prospettive alternative del tuo prodotto

Pensa, come sempre, al tuo potenziale cliente. Il tuo scopo deve essere quello di ricreare l’esperienza di un cliente che cammina in un negozio e decide di prendere in mano un prodotto per guardarlo nel dettaglio.

Più foto inserisci meglio è! Fai foto da diverse prospettive.

Se vuoi essere un gradino sopra la concorrenza potresti pensare di realizzare delle foto a 360° interattive! In questo modo permetti al tuo utente di guardare il prodotto che vendi da ogni possibile punto di vista.

Potresti addirittura creare un tour virtuale dei tuoi prodotti nel quale oltre a mostrare il prodotto a 360° inserisci anche delle foto ancora più dettagliate, con tanto di didascalia.

Prendi in considerazione anche di mostrare il prodotto in uso, attraverso delle foto oppure dei mini video. Pensa ai siti che vendono abbigliamento! Molti e-commerce tra i più grandi hanno inserito nella scheda prodotto dei mini video con una modella che indossa il prodotto in questione. Ancora meglio se mostri il prodotto indossato da diverse tipologie di modelle, in modo che il tuo cliente si possa facilmente immedesimare.

3# Fai una foto per ogni variazione di colore

varianti colore prodotti per ecommerce

Ti è mai capitato di entrare in un negozio e provare due t-shirt identiche ma di colore diverso? E magari c’era qualcuno che ti aspettava sbuffando fuori dal camerino e non capiva. Non è poi così strano, vuoi vedere come ti sta addosso la stessa maglietta, ma di diverso colore.

Pensa alla stessa situazione nel tuo e-commerce. Se hai un prodotto in diverse colorazioni, mostra tutte le varianti colore. Non basta mostrare un solo colore e poi “informare” il cliente che è disponibile in altre varianti. Se non vede…non crede. E di conseguenza non acquista.

Rimanendo in tema di colori…se c’è una cosa che i clienti apprezzano è la fedeltà dei colori nelle foto online! Non c’è cosa più odiosa del ricevere a casa un prodotto di un colore diverso da quello che ci si aspettava. Quindi: sii fedele nei colori!

4# Abilita lo zoom delle tue foto di prodotto

zoom per prodotti per ecommerce

Ti è mai capitato di vedere online un prodotto che ti interessa, ma per diverse ragioni non sei sicuro di volerlo acquistare? Vorresti poterlo vedere da vicino. Quanto è grande? La trama del tessuto è quella che ti aspetti? Il colore è quello che starebbe proprio bene con le tue scarpe nuove?

Siamo alle solite…online ovviamente non puoi farlo. Uno strumento in più che puoi fornire al tuo utente è lo zoom sulle foto prodotto. Uno zoom soddisfacente dovrebbe far arrivare davanti al naso del tuo cliente il prodotto che vuoi vendergli.

Fa si che questo accada senza perdere in qualità! Se ingrandisci una foto per vedere i dettagli e ti sembra di essere immerso nella nebbia di Milano…è inutile.

Usa solamente delle fotografie professionali così che non perdano di definizione durante l’ingrandimento: a cosa serve una foto grande se vedo solamente un mosaico di pixel?

5# Mantieni una linea guida per tutte le foto del tuo ecommerce

Decidi se utilizzare il flash oppure la luce naturale, se mostrare i capi su un manichino oppure farli indossare ad una modella, se mantenere le ombre oppure cancellarle.

Una volta individuato uno stile che ti soddisfa, mantienilo per tutte le foto del tuo ecommerce!

Mantenere una certa coerenza in tutte le foto dà sicuramente un aspetto più professionale al tuo sito e alla tua attività. E come ormai avrai imparato…professionalità e affidabilità sono fattori vincenti per aumentare le vendite.

Un metodo per assicurarti coerenza nelle foto che usi può essere affidarti sempre alle stesse persone per la loro realizzazione. Se ti affidi a dei professionisti capaci mantieni uno standard di qualità elevato e costante. Ottima scelta!

Come far svoltare il tuo ecommerce con il fai da te

La prima impressione che gli utenti hanno del tuo sito è fondamentale. Se hai immagini di bassa qualità, non curate nella composizione, non coerenti fra loro e con il tuo brand, sei svantaggiato rispetto ai tuoi concorrenti.

Sicuramente la scelta migliore è affidarsi ad un professionista, ma puoi anche provare la strada del fai da te. Come fare? Hai tre strade:

1# Usare lo smartphone

E’ immediato, facile da usare e soprattutto lo abbiamo tutti. Ha soltanto il non trascurabile svantaggio di avere un obiettivo e un sensore molto piccolo!

Potresti risolvere usandolo in una bella stanza luminosa con una grande finestra, posizionare il tuo prodotto su fondo bianco e scattare.

Lo svantaggio di questo metodo è che la luce non è controllabile, così anche a distanza di poche ore avrai risultati diversi e non ci sarà coerenza tra i prodotti, disorientando il cliente.

2# Usare la reflex

Probabilmente ne hai già una e la usi nel tempo libero, ha 20 megapixel e lo zoom 18-55 ha una buona resa, otterrai sicuramente risultati migliori rispetto ad uno smartphone.

Però ricorda che non è tanto il mezzo che hai in mano, ma che uso farai della luce.

Quindi le problematiche riscontrate con lo smartphone sono le stesse, ma il risultato è comunque migliore perché ottica e sensore sono molto più grandi.

Se stai pensando al flash integrato della reflex…no, non è la soluzione ideale. Produce ombre dietro l’oggetto e fa perdere la tridimensionalità del prodotto perché l’illuminazione è frontale.

In questo caso un acquisto che non dovrebbe mancare è quello di un buon cavalletto stabile che ti permette di fotografare con tempi più lunghi e diaframmi più chiusi a vantaggio della luminosità e della definizione.

3# Usare una Lightbox

Una light box è una soluzione economica per fotografare oggetti di dimensioni ridotte senza bisogno di allestire un set fotografico professionale. Infatti aiuta ad ammorbidire le ombre, creare uno sfondo neutro ed eliminare i riflessi indesiderati.

In parole povere la light box è una scatola, una scatola con una bella luce diffusa ed uniforme. Inserisci all’interno l’oggetto da fotografare e scatti!

Ce ne sono di tutti i prezzi e dimensioni e se sei uno “smanettone” puoi anche provare a costruirne una in casa. Ti lascio un video tutorial che ho trovato a riguardo.

Ovviamente queste metodologie amatoriali hanno dei limiti. Non è un caso dopotutto che in qualunque settore i migliori ecommerce si riconoscano al primo impatto.

Concludendo

Vuoi aprire un ecommerce e vendere i tuoi prodotti online?

Dopo aver realizzato delle foto accattivanti, registrati su One Minute Site e crea il tuo ecommerce!

E’ semplice e veloce e noi siamo a tua disposizione per supportarti.

0

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *