scelta_del_font_per_creare_landing_pageNella creazione di una Landing Page, un altro elemento importante di cui si deve tener conto è la tipografia cioè la scelta del font.

Secondo molti studi, la lettura su schermo è il 25% più difficile e lenta rispetto alla lettura sulla carta stampa.
Sul web, infatti, si legge quando si è realmente interessati al contenuto e si tende a cercare parole evidenziate o titoli più significativi per capire se la pagina corrisponde a quello che si sta cercando, saltando tutto quello che non ci sembra importante e tutte quelle parti di testo che non sono facili da leggere.

Nella scelta del font è importante considerare:

  • la Leggibilità,
  • l’ Attinenza al contenuto,
  • le Dimensioni e di conseguenza al target a cui ti riferisci,
  • l’ Interlinea, giusta ed equilibrata,
  • il Contrasto fra sfondo e testo, per non impedire la lettura.

Regole per creare una landing page davvero efficace:

  • Gli opposti si attraggono: combinare font sans serif e serif è molto attraente.utilizzo_font_creare_landing_

 

  • Non combinare mai 2 font troppo simili tra loro: non si vedrebbe bene la differenza tra testo e titolo.utilizzo_font_per_creare_landing_pag

 

  • Il contrasto è fondamentale a livello di colore e di tipografia.utilizzo_font_per_creare_landing_page

 

  • Per dare un aspetto professionale alla pagina non mischiare insieme font che trasmettono sensazioni visive diverse. Utilizzare font troppo giocosi o troppo artistici potrebbero distrarre l’utente dalle informazioni contenute nel sito.utilizzo_font_per_creare_landing_page

 

  • I font vanno scelti in modo da separare gli elementi del testo. Creare quindi una gerarchia tra gli elementi più importanti e meno importanti all’interno della nostra pagina web.utilizzo_font_per_creare_landing_page

 

  • Dimensioni: il corpo del testo non deve essere più piccolo di 12px e i titoli devono essere ben visibili sempre.
  • Interlinea equilibrata: nei testi molto lunghi, utilizzare un’interlinea molto ridotta può creare difficoltà di lettura, allo stesso modo un’interlinea troppo alta costringe l’occhio ad aumentare il numero di sbalzi tra una riga e l’altra. Di solito l’interlinea deve essere circa il 150 % del corpo del font.
  • Gerarchia: titolo, sottotitolo, corpo del testo devono essere ben chiari e differenziati tra loro, così che l’utente capisca l’importanza relativa ad ogni elemento della pagina che sta leggendo.

Adesso sei a conoscenza di quali sono gli elementi necessari per creare una Landing Page di successo.

Crea una landing page di successo seguendo anche questi consigli

Seguici anche nel nostro prossimo post dedicato al webinar, ti spiegheremo come strutturare una Landing Page.