Tecnologia, usabilità, facilità di navigazione, grafica accattivante, contenuti interessanti e ben ottimizzati per i motori di ricerca: la ricetta per creare un sito  contiene numerosi “ingredienti”….la giusta combinazione di tutti questi  è spesso la chiave di volta per il suo successo.

Tecnologia, usabilità, struttura di navigazione semplice ed intuitiva, modelli grafici accattivanti, strumenti per ottimizzare al meglio le pagine web: 1 Minute Site offre già ai propri utenti la possibilità di creare in tre semplici passi siti web di ottima qualità…per trasformarli in siti web di successo basta forse adottare qualche piccolo accorgimento in più.

Abbiamo così pensato di fornirti qualche utile consiglio…che ne dite di dare un’occhiata?

Progetta il tuo sito per gli utenti

Bello, accattivante ma soprattutto funzionale: un sito web deve essere progettato per gli utenti, deve essere facilmente navigabile, fornire informazioni utili ma soprattutto essere focalizzato su obiettivi precisi (vendita di prodotti, presentazione di servizi o attività). Anche la scelta del layout grafico deve pertanto rispettare questo monito. L’home page deve rappresentare molto più di una semplice vetrina, deve attrarre l’utente, fargli capire se il sito può essere di suo interesse ed in tal caso guidarlo almeno nella fase iniziale del suo percorso di navigazione.

Dai rilevanza ai tuoi contenuti

Ben organizzati, interessanti, aggiornati: i contenuti piacciono molto ai motori di ricerca ma non solo. Un sito web ricco di contenuti ed informazioni utili, chiare e ben legggibili,  riceve in media un numero molto più alto di visite poiché se un utente può rimanere colpito dalla bellezza grafica di un sito la prima volta, sceglie sicuramente di ritornarvi solo se lo reputa interessante. Spendere del tempo nella stesura dei contenuti non è mai inutile…soprattutto quando questi sono ottimizzati per i motori di ricerca e possono contribuire a migliorare la tua visibilità in rete.

Non trascurare le immagini

Sebbene possano rallentare il caricamento di una pagina web, le immagini rivestono all’interno di un sito web un ruolo fondamentale proprio per la loro capacità di attrarre l’utente…come spesso si dice un’immagine vale più di mille parole. Si deve tuttavia raggingere un giusto bilanciamento tra testi scritti ed immagini in quanto queste dovrebbero consentire anche una più agile fruizione dei testi stessi. Le immagini devono essere senza dubbio di qualità soprattutto nel caso in cui si presentino all’interno del sito dei prodotti.

Scegli colori e font giusti

Come già anticipato un sito web deve essere accattivante ma allo stesso tempo anche funzionale. La grafica e la scelta dei colori rivestono pertanto un ruolo assai rilevante in quanto contribuiscono a costruire il progetto comunicativo molto più delle parole. Se poi si considera il fatto che il tempo che le persone dedicano alla lettura si sta drasticamente riducendo, anche in rete, il colore rappresenta un ottimo strumento per colpire l’attenzione ed indirizzare la lettura verso i contenuti del nostro sito che desideriamo far conoscere maggiormente. Non tutti colori tuttava sono utilizzabili in rete ed esistono a tale proposito interessanti studi. Per siti professionali ed istituizionali solitamente si prediligono colori freddi (blu, grigio) mentre per i siti web personali si lascia maggior spazio a cretività e colori caldi. I testi sono senza dubbio più leggibili con font neri su sfondo bianco. Si prediligono font lineari, essenzali e senza grazie.

Apri le porte al web 2.0

Il successo di un sito web sta anche nella capacità di farlo conoscere e promuoverlo su piattaforme di social networking come Facebook, Twitter, YouTube o più semplicemente su blog. Per questo sono sempre di più i siti web, anche isituzionali, che si appoggiano anche a profili creati appositamente sui social network. Anche così è possibile aumentare il traffico al proprio sito web. Il successo questa volta sta nella possibilità per gli utenti di condividere i contenuti del tuo sito, siano essi testi, immagini o contenuti multimediali.  Ancora una volta la capacità di generare contenuti interessanti può innescare virtuosi processi virali.

1

    Recensioni (1)

Lascia il tuo commento

Lascia qua la tua recensione.
Dicci cosa ne pensi dell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *