Come progettare un sito web di successo


Cosa vuole dire progettare un sito web?

Progettare un sito web può essere un processo molto breve, soprattutto in caso di siti semplici, ma è bene ritagliarsi un po’ di tempo per farlo, essere concentrati e pensare bene al sito. Stiamo per mettere le fondamenta della tua presenza sul web e prendiamo decisioni strutturali: quali e quante pagine inizialmente costruire e con quali contenuti arricchirle. Poi con la scelta della veste grafi ca andremo a rendere il tutto più bello.
Abbiamo quindi 3 ELEMENTI DI BASE da prendere in considerazione prima di iniziare con la creazione del sito web:

  • Inventario dei contenuti
  • Albero del sito
  • Schema delle pagine principali

Come progettare l’inventario dei contenuti?

La progettazione dell’inventario dei contenuti è fondamentale per imparare come progettare un sito web di successo perché ci aiuta a focalizzare l’attenzione sui contenuti del sito web e quanto vuoi comunicare.

  • Quali e quanti contenuti vuoi rendere disponibili?
  • Li hai già tutti?
  •  Devi produrli?

Prenditi un attimo e pensa a queste domande, risponditi e rifletti se sarai tu a creare i contenuti, testi e immagini, o se c’è qualcuno che può aiutarti. Magari hai bisogno di una persona che faccia le foto ai prodotti, o alla tua casa vacanze o ancora potresti scaricare dalla macchina fotografi ca quegli scatti ai lavori che hai fatto tanto tempo fa e quasi te ne eri dimenticato 🙂

Come creare l’albero dei contenuti del sito web?

Chiariti i contenuti che abbiamo a disposizione e che dobbiamo produrre, il passo successivo è organizzarli in una mappa: l’albero del sito. Solitamente facciamo un diagramma con rettangoli e linee di collegamento, a mano libera su un foglio di carta. Questo ti aiuterà tantissimo a focalizzare le pagine che vuoi creare e sarà una mappa preziosa quando inizierai a pensare alla struttura delle pagine. Io ho fatto tantissimi siti con 1minutesite e ancora conservo di ognuno il foglio di carta della mappa iniziale.

Quello a cui ho dedicato e dedico più tempo è certamente il mio sito web e questa che stai per vedere è la prima mappa del mio sito, che conservo ancora! Poi nel tempo ho aggiunto tante pagine, ma credimi, aver creato una solida struttura iniziale mi ha permesso di incasellare tutte le successive pagine, senza mai perdermi o far perdere gli utenti all’interno del mio sito web.

Progettare la rappresentazione grafica delle pagina

Quindi è importante organizzare una rappresentazione schematica di ogni pagina. Quali saranno gli elementi che la pagina dovrà contenere? Quanto spazio occuperanno e come saranno disposti? Quando hai pensato alle pagine del sito avrai già in parte analizzato nella tua testa cosa scrivere su ognuna.
Ecco, adesso fai esattamente uno schema scritto delle singole pagine principali, tenendo presente un acronimo molto semplice e facilmente ricordabile: AIDA.
Ogni pagina va pensata sempre in modalità AIDA.

Ma cosa significa progettare la rappresentazione grafica di un sito web in modalità AIDA?

È molto semplice, devi soltanto ricordarti di:

  • richiamare l’ATTENZIONE
  • creare un INTERESSE
  • suscitare un DESIDERIO
  • attivare un’AZIONE finale

Dopo aver disegnato in modo schematico le pagine, devi decidere lo stile grafico del sito web.Il sito è un tassello della comunicazione aziendale e come tale deve essere coordinato con tutti gli altri strumenti pubblicitari già in uso.

 [wdgpo_plusone]

Scarica il Libro completo

Vuoi scoprire i segreti per fare un bel sito ottimizzato per Google?

100% Privacy rispettata. No Spam