Un sito web amico dei motori di ricerca? Qualche piccolo consiglio per realizzarlo!

Google, si sa, è sempre pronto a stupirci con qualche novità e, diciamocelo pure, ultimamente le novità non hanno certo reso semplice la vita di web marketer e gestori di siti web.
Gli algoritmi del celebre motore di ricerca si stanno mostrando sempre più sensibili alla qualità di un sito e pertanto, in  fase di creazione dello stesso, le attività di redazione dei contenuti sembrano diventare importanti quasi quanto le attività specifiche finalizzate alla sua ottimizzazione ed al suo posizionamento sui motori di ricerca.
La chiave del successo sembra quindi sempre più nascondersi dietro alla qualità dei contenuti..ma quando possiamo definire un contenuto di qualità?

Un contenuto ben scritto, esauriente e sufficientemente approfondito, può senza dubbio aiutarti a conquistare potenziali visitatori ma potrebbe non essere sufficiente per il successo del tuo sito web.

Google sembra infatti riconoscere grande valore al tempo che i visitatori trascorrono all’interno del tuo sito: ecco quindi che per avere un sito web di successo è fondamentale fornire risorse ed informazioni valide.

Tutto comincia da un layout accattivante per poi proseguire con una struttura di navigazione funzionale che consente di reperire i contenuti con facilità. E poi non ci dimentichiamo dei contenuti: essi dovrebbero essere interessanti, utili, persuasivi, condivisibili. Ogni pagina dovrebbe essere considerata come una landing page: dovrebbe essere chiara, dovrebbe consentire agli utenti di visionare tutti i contenuti ed avere un richiamo all’azione, sia questa la richiesta di un preventivo o semplicemente di maggiori informazioni.
E per la redazione dei contenuti?
– evita di proporre contenuti duplicati
– non abusare con l’inserimento delle parole chiave all’interno dei testi (limitati ad inserire keyword nel titolo, all’inzio di un testo e magari alla fine)
– diffondi link relative al tuo sito in rete (portali specifici, social network..) ma ricordalo di farlo in modo intelligente, senza attingere sempre alla solita fonte.

Insomme qualche piccolo e semplice consiglio da seguire..i tuoi utenti saranno più soddisfatti del tuo sito e, abbi fede, lo sarà anche Google!

0 commenti… add one

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per offrire una migliore esperienza agli utenti del nostro sito. Utilizzado il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie.