Come strutturare la tua Home Page: i consigli di Simona!

Finalmente hai creato il tuo sito web, sei emozionato entusiasta…. ma soprattutto sei pieno di idee e non sai come organizzarle?posizionamento_sito_web

Ti aiuta Simona! Nell’ultimo webinar: Come migliorare il posizionamento del tuo sito web? l’esperta ci ha spiegato quali siano gli elementi che proprio non possono mancare in un sito web.

Il tuo sito web deve assolutamente avere almeno tre pagine, indispensabili per emozionare, coinvolgere e rispndere alle esigenze dei tuoi utenti:

  • home page
  • chi siamo
  • contatti

Partiamo subito con la prima pagina: l’homepage!

Il suo obiettivo principale è attirare l’attenzione dell’utente, cercare di incuriosirlo e soprattutto convincerlo che è atterrato nel sito web giusto.

Compito difficile vero?

Simona ha trovato qualche utile escamotage per raggiungere questo obiettivo:

Cattura l’attenzione con l’Header del tuo sito web!

L’Header o testata è la parte in alto e solitamente fissa della pagina web, dove generalmente vengono inseriti:

  • il logo aziendale
  • un’immagine d’impatto
  • un sottotitolo o una descrizione

La testata è la prima cosa che l’utente nota e considerando che la sua decisione di continuare a navigare nel sito web si forma nei primissimi secondi dovrai giocarti la partita nel migliore dei modi!

Con questi semplici tre elementi devi riuscire a trasmettere che: sei professionale, ma non sei noioso, spiegare chi sei e di cosa ti occupi, convincere i tuoi utenti.

Esempi pratici di siti web con un’ottima testata:

1. Immagine d’impatto e descrizione efficace

testata_sito_web

 

2. Logo aziendale, payoff d’effetto ed immagini che trasmettono simpatia

header_sito_web

Occhio al Menù di Navigazione!

Altro elemento che non deve mancare nel tuo sito web è il Menù di Navigazione.

Ma perché è così importante? Perché è grazie al menù che i tuoi utenti riusciranno a spostarsi da una pagine all’altra del sito web, trovando con facilità le informazioni che cercano.

Ne esistono due tipi, anche se non è necessario inserirli entrambi:

  • Menù Principale, solitamente orizzontale, localizzato sopra o sotto la testata.
  • Menù di Secondo Livello, solitamente verticale, localizzato nella parte sinistra o destra dello schermo.

Esempi pratici di Menù di Navigazione:

1. Menù Principale chiaro e visibile

navigazione

 

2. Menù principale e menù di secondo livello laterale

menù_navigazione

Prima di lasciarti alla creazione del tuo sito web, ecco qualche altro piccolo suggerimento:

  •  cerca di inserire nella tua home page solo le informazioni che ritieni più adatte per agevolare la ricerca del tuo cliente. Non ti far prendere troppo dall’entusiasmo: non inserire tutti i tuoi contenuti nella prima pagina!
  • la home page è la prima pagina che troviamo quando entriamo in un sito web, ma è anche quella che solitamente creiamo per ultima. Solo dopo aver organizzato le altre pagine del tuo sito web riuscirai a racchiudere tutti gli elementi essenziali per emozionare, coinvolgere e trasmettere fiducia ai tuoi utenti!

Vuoi avere qualche consiglio su quali siano i contenuti migliori da inserire sulla pagina chi siamo e sulla pagina contatti? Continua a seguire i Consigli di Simona, nel prossimo articolo parleremo proprio di questo!

Leggi anche:

Vuoi partecipare attivamente come relatore ai nostri prossimi webinar con un tuo caso di successo? Scopri come fare!

web desgn e usabilità

Comments on this entry are closed.

Utilizziamo i cookie per offrire una migliore esperienza agli utenti del nostro sito. Utilizzado il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie.