Come scrivere sul web: formula i tuoi Titoli e Sottotitoli!

Come_scrivere_sul_webFormulare titoli e sottotitoli che sappiano attirare l’attenzione dei tuoi utenti mette a dura prova la tua pazienza e le tue capacità creative e di sintesi?

Il titolo sarà l’etichetta con cui sigillerai il tuo prodotto finito, racchiudendo il tuo contenuto ed estraendone il succo.

Formula titoli coincisi, concreti e precisi… Quante richieste! Ecco qualche consiglio:

  • formula titoli brevi, indicativamente intorno ai 40-60 caratteri, altrimenti non faciliterai la famosa perlustrazione del testo;
  • elimina il superfluo, cioè tutte quelle parole che possono appesantire la lettura del tuo titolo e che non servono a chiarificarne il significato.

Facciamo un esempio:

come_scrivere_un_titolo

Crea titoli concreti e che comunichino qualche cosa, evitate “Avviso”, “Comunicazione” ecc… Spesso il titolo è l’unica cosa che viene letta, quindi devono essere capaci di informare!

Inserisci la parole chiave all’inizio del tuo titolo, secondo Nielsen l’attenzione degli utenti si focalizza sui primi 11 caratteri, cioè le prime due parole.

Impresa davvero ardua? Prova con i titoli bipartiti, come ad esempio:

  • Inbound Marketing, i 5 elementi essenziali
  • Scrivere sul web, impara ad organizzare i tuoi contenuti

Spesso per stupire i tuoi lettori cerchi dei titoli che possano impressionare con frasi d’effetto.

scrivere_sul_webMa quante volte ti è capitato di cliccare su un titolo che ti incuriosiva e poi sei rimasto deluso dal contenuto, magari parlava di tutt’altro oppure e era anche al di sotto delle tue aspettative?

Il web è diverso dalla carta stampata meglio essere un po’ più banali, ma ben chiari con chi ti segue.

Gli utenti amano la coerenza, il tuo gruppo di titoli e sottotitoli deve rispecchiare la stessa struttura grammaticale, ad esempio o li crei tutti in forma interrogativa o tutti in forma affermativa, se decidi di usare dei sostantivi  o tutti con l’articolo o tutti senza. A volte la forma interrogativa è quella più gradita se lo scopo del tuo articolo è quello di venire in contro alle esigenze dell’utente.

E infine qualche consiglio grafico:

  • evita il corsivo,
  • evita la sottolineatura,
  • metti più spazio sopra il sottotitolo rispetto a quanto ne metti sotto,
  • non mettere mai il punto alla fine di un titolo!

Sei riuscito a creare un buon titolo?

Ti suggeriamo un metodo invincibile per capirlo! Dopo che hai redatto il tuo articolo:

  • leggi solo il titolo ed i sottotitoli, ignorandone il corpo.

Come è andata? Ti sembra che diano un’idea complessiva ed esauriente del tuo testo?

La risposta è sì? Well done!

Un altro metodo per creare un buon titolo è quello di ridefinirlo dopo aver terminato di scrivere il contenuto, in modo da farlo calzare perfettamente a ciò che hai scritto!

Quindi crea dei titoli provvisori e poi dedica un momento finale per ricontrollarli e modificarli in base all’evolversi del testo.

Perché è fondamentale creare dei buoni titoli?

  1. Selezionano il destinatario, spesso il titolo è l’unica parte su cui si sofferma lo sguardo del tuo utente ed è ciò che ne determina la lettura o meno. E’ con il titolo che ci giochiamo l’utente!
  2. Facilitano la fruizione del testo, se lo riepiloga efficacemente.
  3. Ti aiuterà ad organizzare il testo,costringendoti a razionalizzarlo e a seguire la strada intrapresa. Se ad esempio non riesci a dare un titolo ad una sezione forse è perché questa è inconsistente o perché stai trattando troppi argomenti insieme!
  4. Favoriscono il posizionamento nei motori di ricerca, utilizzati per capire di cosa parla una determinata pagina.
  5. Agevolano i non vedenti, che navigano attraverso tecnologie assistive, screen-reader, che leggono la pagina ad alta voce e possono saltare da un titolo all’altro.

Quindi mettiti al lavoro ed inizia subito a scrivere i tuoi testi! Vuoi sapere anche come organizzare i tuoi contenuti su una pagina web? Leggi anche:

Comments on this entry are closed.

Utilizziamo i cookie per offrire una migliore esperienza agli utenti del nostro sito. Utilizzado il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie.